Atala B-Cross 400 AM80 2018: entry level con motore centrale

Atala B-Cross 400 AM80 2018: entry level con motore centrale
Federico Cavallari

ebike-atala-b-cross-400-am80-2018

In genere parliamo quasi sempre di modelli di alta gamma con componenti di pregio e prezzi di listino che pochi hanno la fortuna di poter avvicinare per la eBike dei loro sogni.

Oggi invece vogliamo parlarvi di una eMTB interessante sotto altri punti di vista, la eBike Atala B-Cross 400 con motore centrale AM80 da 36 volt e 250 Watt.

Si tratta infatti di una delle pochissime hardtail con motore centrale, anzi quasi certamente l’unica, disponibile sul mercato per meno di 1.700 euro.

Forse l’avevate già vista nel catalogo e listino prezzi delle bici elettriche Atala 2018 dove spicca per la sua livrea arancione-nera che richiama lo stile di KTM.

Una mountain bike elettrica Atala B-Cross 400 AM80 2018

La mountain bike elettrica Atala B-Cross 400 AM80 2018 è disponibile in 3 colorazioni.

La motorizzazione centrale italiana con sensore di sforzo

Una entry level con sospensione anteriore da 100 mm, quindi adatta a percorsi tranquilli Cross Country ed escursionistici. Il suo punto di forza è il motore Atala AM80 capace di esprimere fino a 83 Nm di coppia massima.

Un’altra peculiarità unica della motorizzazione Atala AM80 è la possibilità di monitorare il voltaggio (tramite il display LCD) di ogni singola sezione della batteria. Funzionalità fondamentale per tenere sempre sotto controllo la salute del pacco batteria.

Una mtb elettrica front Atala B-Cross 400 AM80 color arancio e nero

Un pacco batteria al Litio da 400 Wh riesce comunque a garantire una buona autonomia grazie anche all’avanzato sensore di sforzo dell’unità motore AM80 che ne aumenta l’efficienza dissipando veramente poca energia in pedalata.

L’azienda dichiara infatti fino a 160 km al minimo dell’assistenza e 50 km a livello 5, il massimo aiuto che il motore può fornire. Il tempo per un carica completa si aggira intorno alle 8 ore.

Anche se ad alcuni può non piace la ricarica lenta, non dimentichiamoci che in realtà fa molto bene alla batteria allungandone la vita utile e aumentandone, anche se di poco, l’energia immagazzinata reale.

Una bicicletta a pedalata assistita Atala B-Cross 400 AM80 della gamma 2018

Atala B-Cross 400 AM80: allestimento economico ma efficace

La componentistica non è certamente all’ultimo grido ma è affidabile e funzionale. Stiamo parlando di un moderno telaio in lega di alluminio da 27,5 con serie sterzo conica e passaggio interno dei cavi.

Condito da una forcella ammortizzata Suntour XCM con blocco remoto azionabile direttamente dal manubrio. La trasmissione a 9 rapporti ha un deragliatore posteriore Shimano Altus RD-M370 a gabbia lunga.

L’impianto frenante impiega freni a disco idraulico Tektro HD-M290 con olio minerale. I rotori sono da 180 mm all’anteriore e 160 mm al posteriore. I copertoni da 2,10 pollici di sezione sono marchiati Byte Plose.

Una bici elettrica Atala B-Cross 400 AM80 del catalogo 2018

Prezzo e reperibilità della B-Cross 400 AM80

L’Atala B-Cross 400 AM80 2018 è reperibile presso qualsiasi punto vendita Atala al prezzo di 1.699 euro IVA inclusa.

Per ulteriori approfondimenti potete consultare il sito ufficiale Atala.

Il magazine on line delle bici elettriche: test, turorial e anteprime