Loano e-BikeLand, la 1ª rete sentieristica solo per le e-Mtb

Loano e-BikeLand, la 1ª rete sentieristica solo per le e-Mtb
eBikeCult

Sta nascendo a Loano, in provincia di Savona, la prima area in Italia interamente dedicata alle e-Mtb, ossia il Loano e-BikeLand.
L’obiettivo è fornire agli appassionati della pedalata assistita una rete sentieristica pensata e riservata a loro, cancellando la necessità di navette per la risalita ed evitare qualunque eventuale problema di convivenza fra utenti e-Mtb e utenti e-Mtb.
L’obiettivo, insomma, è caratterizzare questa località italiana come una delle destinazioni privilegiate per le Mtb a pedalata assistita e, come leggerete più avanti, anche per il trail running.
Il progetto è portato avanti da Cristian Trippa e Franco Monchiero, ossia due dei principali promotori delle e-bike (e del circuito E-Enduro) in Italia.
Siamo fiduciosi che gli orizzonti del Loano e-BikeLand saranno molto rosei.
SL



COMUNICATO UFFICIALE

Per la prima volta in Italia un Comune annuncia in prima persona di voler sviluppare e ottimizzare la parte meno sfruttata del proprio territorio con una serie di servizi, non solo turistici, attraverso la valorizzazione dei propri sentieri.

loano e-bikeland

«Una località turistica che vuole essere tale in ogni periodo dell’anno – spiega il Sindaco Dott. Luigi Pignocca – non po’ più accontentarsi della “bella stagione” o inseguire le mutevoli esigenze dei propri utenti ma deve essere sempre attenta alle richieste del mercato e dei relativi processi evolutivi.
Le colline a picco sul mare e i panorami mozzafiato rappresentano una vera e propria risorsa per il Comune di Loano, ma il nostro territorio offre un entroterra altrettanto meraviglioso in grado di attrarre in ogni periodo dell’anno migliaia di appassionati di mountain bike e di corsa a piedi.
Il progetto di Loano Outdoor 2.0 vuole completare quanto fatto fino ad ora ampliando ulteriormente il ventaglio di possibilità per gli amanti degli sport all’aria aperta e candidando il nostro territorio a diventare una delle capitali mondiali dei percorsi e-bike e running, con la grande opportunità di organizzare eventi internazionali dedicati».

loano e-bikeland

Con queste parole il primo cittadino del Comune di Loano, durante la conferenza stampa che si è tenuta il 13 giugno presso l’Hotel Excelsior di Loano, ha varato il progetto della nuova piattaforma digitale www.loanooutdoor.it dedicata al mondo e-bike e running, alla presenza del Vice Presidente della Provincia di Savona Dott.ssa Isella Luana, l’Assessore allo Sport e Turismo Dott. Zaccaria Remo e al Dott. Vallarino Luigi.
Un vero e proprio network tra gli appassionati di queste discipline, operatori del settore, strutture ricettive, ristoranti, esercizi commerciali, il tutto all’interno di un unico contenitore insieme ad una mappa di sentieri interattiva e con una pianificazione eventi.
Sono questi gli obiettivi primari di Loano Outdoor 2.0, che vede Outdoor Thunder a.s.d. quale responsabile della creazione e manutenzione dei sentieri (adatti a tutti i livelli di utilizzo), la Race Events nella persona di Franco Monchiero come consulente “trails” e Spazio0039 s.r.l. l’agenzia responsabile della comunicazione e della realizzazione della piattaforma digitale.

Di seguito i dettagli della sezione Loano e-BikeLand

SEZIONE LOANO e-BIKELAND
Con questa nuova sezione il Comune di Loano completa e marchia definitivamente il proprio territorio rendendolo unico nel Mondo.
In questa sezione l’utente potrà trovare:
– individuare e scaricare i sentieri su cui vorrà divertirsi a seconda delle proprie capacità di guida
– dove poter noleggiare una e-bike,
– dove fare assistenza alla propria e-bike
– i principali negozi di bici
– dove alloggiare
– dove mangiare
– gli esercizi commerciali
– le info turistiche utili per il proprio soggiorno nel Comune di Loano
– news ed eventi

loano e-bikeland

RETE SENTIERISTICA
La rete sentieristica sarà il fiore all’occhiello del progetto Loano Outdoor.
Gli step per l’individuazione delle tracce su cui lavorare saranno affidate allo staff Outdoor Thunder, trail builder locali, che metteranno a disposizione tutta la loro esperienza e si occuperanno del piano di lavoro, mantenimento e sviluppo dei sentieri grazie anche alla supervisione di Franco Monchiero responsabile e deus ex machina di e-Enduro.it, primo circuito internazionale al mondo dedicato alle e-bike.
I Sentieri sono e rimangono le parte caratterizzerà tutto l’intero progetto.
Dovranno essere costruiti trails adatti ad ogni livello di utenza per renderne accessibile a chiunque, soprattutto alle famiglie, l’utilizzo.
La prima grande suddivisione che andrà fatta sarà fra Bassa Quota e Alta quota, ovvero da 0 a 500 metri e dai 500 metri a salire.
Sarà necessario sviluppare un’accurata rete sentieristica a bassa quota dove poter far prendere fiducia ai meno esperti (running ed e-bike).
L’importanza di definire le zone dove sviluppare i sentieri implica uno studio dettagliato con un piano di sicurezza ben strutturato, prestando particolari attenzioni ai percorsi ad alta quota: ecco perché l’intento sarà anche di rendere la piattaforma “attiva” con un sistema di geolocalizzazione.

Le aree geografiche si possono distinguere in settori:
Settore A: Monte Carmo – Giogo di Giustenice
Settore B: Pian delle Bosse – Castagnabanca
Settore C: Verzi- Ranzi
Settore D: 5 Alberi – San Damiano

Il lancio ufficiale di www.loanooutdor.it è previsto per fine ottobre 2018.



L’articolo Loano e-BikeLand, la 1ª rete sentieristica solo per le e-Mtb proviene da eBikeCult.it.

Il magazine online delle e-Bike