Ophardt presenta il triciclo elettrico Cargonaut

Ophardt presenta il triciclo elettrico Cargonaut
Filippo

Ophardt Cargonaut

Il Cargonaut, prodotto dall’azienda tedesca Ophardt e-motion, è un innovativo e moderno triciclo elettrico ideale per il trasporto di merci, che offre un alto livello di comfort di guida, durata e sicurezza.

Il triciclo è realizzato con telaio in alluminio lavorato al CNC attraverso la progettazione assistita da computer e fabbricazione robotizzata e con tecnologia di curvatura complessa.

Ophardt Cargonaut -1

L’attenzione è rivolta a soluzioni intelligenti come il sistema sterzante brevettato che si inclina e che permette al carico di rimanere sempre in posizione orizzontale.

Ophardt Cargonaut -2

Il motore è compatto e nascosto nel telaio, sarà disponibile in tre versioni: 250 W con velocità massima di 25 km/h con nominali 1000W e velocità fino a 45 km/h con 2000W nominali.

Ophardt Cargonaut -3

La batteria agli ioni di litio ha una capacità di 48 V, prevista in versione standard da 1.500 Wh, 30Ah (fino a 500 cicli di ricarica), o con celle LiFePo4 da 750Wh, 15Ah (fino a 3.000 cicli di carica). I tempi di ricarica sono minimo di 1 ora con caricatore rapido.

Ophardt Cargonaut -4

La trasmissione è composta da doppia cinghia in carbonio Gates esente da manutenzione. I freni a disco idraulici garantiscono il pieno controllo in frenata, con due dischi anteriori da 160 mm e un disco moto Brembo posteriore da 260 mm.

Ophardt Cargonaut -5Il comfort è assicurato da componenti funzionali, come ad esempio l’attacco manubrio pieghevole, manopole ergonomiche e sella Ergotec. L’illuminazione invece è assicurata da fari Supernova M99.

I pneumatici ribassati Michelin, con un indice di supporto di carico fino a 150 kg per ruota tubeless, sono progettati per una guida rilassata su diverse superfici, ma anche per carichi pesanti.

Ophardt Cargonaut -6

Il peso dell’e-bike Cargonaut è di 68 kg. La parte frontale adibita al carico può essere smontata lasciando solo il pianale, oppure si può rimuovere completamente.

Maggiori info: www.cargonaut-bike.de

il magazine della bici elettrica